English (UK)SpanishESFrenchfr-FRItalian (IT)Portuguspt-PT
Facebook Image

ATTIVITÀ
Convergenza delle Culture in azione. Le ultime attività delle equipe di base nel mondo.
Vai  
DOWNLOAD
Scarica materiali e documenti elaborati dalle equipe di base di Convergenza delle Culture.
Vai  
GALLERIE
Qui trovi gallerie fotografiche di eventi, attività e campagne.
Vai  
MULTIMEDIA
Suoni e immagini delle nostre attività. Selezione di filmati e presentazioni.
Vai  

Press Releases

Riguardo agli ultimi attentati a Parigi e Beirut (2015-11-15)



Ancora una volta la storia ci mostra che è la nonviolenza l'unica via d'uscita.
Convergenza delle Culture da sempre ribadisce che:
- per porre fine ad atti come quelli verificatisi di recente nelle città di Parigi e Beirut,
- per porre fine ai conflitti internazionali che stanno a monte,
- per interrompere questa spirale di orrore,
non esiste un altro cammino.

 

Per questo:

- chiediamo alle Istituzioni e ai Media di non incoraggiare i cittadini a schierarsi con una fazione o un’altra in una falsa guerra tra culture, ma di facilitare la comprensione del conflitto nella sua radice ultima;

- sollecitiamo le istituzioni religiose a proclamare esplicitamente il rifiuto di qualsiasi nuovo atto di fanatismo e fondamentalismo tra i suoi fedeli;

- ribadiamo che i valori economici, politici o religiosi non debbano mai anteporsi alla vita di un essere umano.

 

La diversità culturale implica che non esista un’unica Verità o un solo e corretto stile di vita. Sono differenti le risposte che l’essere umano, nella sua creatività, ha sviluppato nel corso dei secoli per evolvere e sopravvivere. Per questo la diversità, lungi dall’essere argomento di controversia, è la diretta conseguenza del principio che pone l’essere umano come valore centrale.

 

Ricordiamo le parole del pensatore Silo: "con un approccio violento alla violenza non ci sarà la pace" e dichiariamo che solo ed esclusivamente attraverso il dialogo, la comprensione tra i popoli, il rispetto, il sostegno tra vicini, le manifestazioni nonviolente ed ogni atto nato dalla bontà profonda, i violenti di ogni dove potranno essere isolati.

 

Convergenza delle Culture respinge quindi con forza i terribili atti dello scorso venerdì a Beirut e Parigi; è vicina e sostiene i feriti e i familiari delle vittime e invita le istituzioni, gli individui, inclusi i più influenti ad assumere un atteggiamento chiaramente e indiscutibilmente nonviolento.

Sulla crisi dei rifugiati in Europa, la posizione di Convergenza delle Culture

duhok domiz 161

Nelle ultime settimane abbiamo assistito alla più grande tragedia umanitaria che avevamo vissuto da decenni nel vecchio continente. Pur non essendo un fenomeno nuovo, è vero che l'esodo di massa in queste terre ha recentemente assunto una grandezza mai vista prima, si dice solo paragonabile all'esodo visto nella seconda guerra mondiale.
Solo che in quel periodo, non si aspettavano i treni affollati verso l'Europa, ma la fuga da essa.

 

I media riflettono nei loro titoli lo stupore e la commozione delle popolazioni, anche se questi rispondono a interessi meno legittimi del cittadino ignaro che fino a poco tempo fa viveva tranquillamente dietro le tragedie dei suoi vicini. I quali da tempo avevamo avvertito della grande crisi storica che si stava preparando, la situazione attuale non ci prende di sorpresa ma ci indigna.

Leggi tutto...

Attentato a Parigi: La Nonviolenza è l'unica via d'uscita!

foto mani 01

Appello ai popoli: La Nonviolenza è l'unica via d'uscita!

Dopo i recenti deplorevoli eventi di Parigi, Convergenza delle Culture vuole lanciare nuovamente un appello ai popoli per proteggere il valore dell'umano al di là di ogni differenza. Un appello a preservare e valorizzare ciò che ha sempre spinto la gente a cercarsi, a incontrarsi e a conoscersi nel tempo ....

Andando oltre lo shock causato da questi fatti, vediamo come da tempo stanno rinascendo oscurantismo e fanatismo, mentre gli elementi più retrogradi di ogni cultura appaiono, come moderni inquisitori, fomentando le masse.

Leggi tutto...

Mali, visto desde Senegal

Reflexiones sobre la situación en Mali, a cargo de Ibrahima Sarr, coordinador del equipo de base de Gamboul Thiongou, Senegal.

 

Con voz recia afirmamos que «cuando estornuda Mali, tose Senegal»; por eso nuestro deber es llamar la atención de todos como humanistas sobre la grave situación que viven nuestros hermanos del norte de Mali.

¡Es inaceptable que en el siglo XXI quieran servirse de una religión, el Islam, para imponer por la fuerza a una comunidad, a un pueblo unido desde hace siglos, milenios, una ideología, una creencia, prácticas ajenas y violentas! Desdichadamente, es lo que intentan las varias fracciones invasoras que se consideran islamistas.

El Islam es una religión no violenta, de apertura, de paz, como lo ha enseñado el profeta Mahoma, su primer defensor. Tratándose de creencias, hay que ponerse en contacto, comunicar, persuadir, convencer, pero no usar la fuerza o la violencia, no brutalizar, porque cada ser humano es libre en su pensamiento y en la elección de su manera de vivir respetando la vida de otros.

Leggi tutto...

Convergencia de las Culturas hace un llamamiento a la responsabilidad de los líderes religiosos

Los desgraciados acontecimientos desatados en las últimas semanas, causados por la aparición de un video sobre el profeta Mahoma, fundador del Islam, motivan a Convergencia de las Culturas a hacer un llamado que consideramos de gran importancia.

En el contexto actual, las fuerzas del Antihumanismo que “moviliza el gran capital van asfixiando a los pueblos, surgen posturas incoherentes que comienzan a fortalecerse al explotar ese malestar canalizándolo hacia falsos culpables. En la base de estos neofascismos está una profunda negación de los valores humanos.”(1)

Vemos reavivarse en este momento oscurantismos y fanatismos y cómo los elementos más retrógrados de cada cultura aparecen con sus técnicos en la exaltación de la diferencia, como modernos inquisidores atizando lo peor de los pueblos. Ellos medran en toda crisis de civilización, como ya ha sucedido antes en la historia.

Pero advertimos que la preocupación sobre este fenómeno se centra en el análisis del tipo de detonante que lo desencadenó, de su origen y composición, y muy pocos se ocupan en entender la naturaleza de la “carga explosiva" sobre la que el detonante opera.

Leggi tutto...

Copyright © 2017 Convergence of Cultures. Tutti i diritti riservati.
Joomla! è un software libero rilasciato sotto licenza GNU/GPL.